sede tiemmeci

UN’OPERA D’ARTE AI TUOI PIEDI

L’albero rappresenta per noi essenza d’arte da forgiare.
Con la stessa cura e passione del pittore, scegliamo i colori, gli olii naturali, le cere e diamo nuova vita al legno per la vostra casa.

Tiemmeci nasce nel 2003 dall’idea di più persone che si sono unite apportando ciascuna la propria esperienza e specializzazione sia nel campo commerciale che operativo.
Nel tempo da semplice attività di commercializzazione di pavimenti in legno, l’azienda ha inserito una vera e propria struttura produttiva al fine di seguire in prima persona tutto il processo di lavorazione:

– selezione della materia prima
– produzione delle tavole
– finitura meccanica o manuale con olio o vernice
– asciugatura
– imballaggio del prodotto finito

Tiemmeci è in grado di presentare al mercato un prodotto integralmente “Made in Italy”.

PAVIMENTI E NON SOLO

In Tiemmeci esiste un team di progettazione e sviluppo prototipi specializzato nella realizzazione di elementi di design e arredamento su misura.

Questa scelta ha consentito all’azienda di distinguersi nel mercato e di stringere durature collaborazioni sia con importanti studi di architettura che con importanti aziende rinomate a livello internazionale nel settore del mobile.

selezione materia prima

I NOSTRI MATERIALI

Il pavimento in legno non è solo una superficie di calpestio ma anche e soprattutto un elemento essenziale dell’arredamento.

Da questa semplice osservazione abbiamo preso spunto per proporre una gamma completa completa di prodotti curando per la nostra clientela non solo l’aspetto prettamente commerciale , ma seguendo, grazie al supporto di validi collaboratori, anche la gestione tecnica dell’applicazione, fornendo assistenza presso il cantiere e sviluppando prodotti personalizzati sulle esigenze del cliente.

 

La scelta

Identifica la connotazione estetica del materiale.

Prima scelta: fibratura rigata/fiammata con presenza di piccoli nodi sani max 2 mm di diametro. Non e’ ammessa la presenza di alburno. Colore uniforme.

Scelta natur:fibratura rigata/fiammata con presenza di nodi con diametro max 20mm di diametro. E’ ammessa la presenza di alburno con un massimo del 10% della superficie. Sono ammesse differenze cromatiche tra le singole doghe.

Scelta rustica: in questa classificazione rientrano tutte le caratteristiche tipiche della specie legnosa. E’ ammessa la presenza di alburno, nodi di qualsiasi dimensione anche stuccati. Sono ammesse differenze cromatiche anche marcate tra le singole doghe.

Finitura

Indica il trattamento eseguito sulla superficie legnosa.

Oliatura: trattamento della superficie con oli naturali.
Verniciatura: trattamento della superficie con vernici.
Decapatura: particolare effetto estetico atto ad evidenziare cromaticamente le venature del materiale.
Ossidazione: trattamento della superficie con reagenti naturali che modificano cromaticamente il materiale.

Resistenza all’usura

Indica il comportamento del materiale sottoposto all’azione di corpi in movimento sulla superficie (sfregamento, attrito…).

Ossidazione

È il processo di mutamento cromatico del materiale dovuto principalmente all’esposizione all’aria e ai raggi ultravioletti.

Durabilità

È la capacità del materiale di resistere agli attacchi da funghi o insetti.

Durezza

È la resitenza che un materiale oppone alla sua penetrazione e viene espressa in kg/mm. Generalmente viene espressa in Janka o Brinnel secondo il metodo usato per la valutazione.

Variazione dimensionale

È la mutazione che il materiale subisce al cambiamento igrotermico. Le condizioni ottimali per ottenere un corretto equilibrio igoscopico del materiale prevedono che la stesso abbia una umidita’ del 9 + 2%, l’umidita’ relativa dell’ aria tra 45% e il 60% ad una temperatura compresa tra 15° C e 22° C.